Ponte Ghislandi

ENTE APPALTANTE

Comune di Brescia – Settore Strade

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ing. Francesco Simonetti

RESPONSABILE DEL PROGETTO

Ing. Fabio Scaroni

DIREZIONE LAVORI

Ing. Marco Contu

UFFICIO DIREZIONE LAVORI

Ing. Alessandra Bosio
Ing. Massimo Torquati

COORDINATORE SICUREZZA IN FASE DI ESECUZIONE

Ing. Pasqualina Clausi

IMPRESA APPALTATRICE

RTI Gruppo Bianchetti Costruzioni S.r.l.
Panizza 1914 S.r.l.

Manutenzione straordinaria del Ponte Ghislandi, Brescia

Il nuovo ponte Ghislandi, che si trova lungo la direttrice della Tangenziale Ovest, all’incrocio con Via Guglielmo Ghislandi, è stato completamente rinnovato nel 2019 avendo bisogno di una profonda manutenzione, in quanto realizzato nella seconda metà degli anni 70.

Il ponte è stato quindi demolito interamente e ricostruito con sagoma uguale a quella esistente, utilizzando un impalcato più leggero, a sezione composta, fatto in acciaio e calcestruzzo.

La Tangenziale Ovest rappresenta una delle più importanti arterie di comunicazione per il Comune di Brescia e necessita di strutture in grado di sostenere carichi di CAT I. Per la riqualificazione del ponte Ghislandi si è quindi optato per un intervento di manutenzione straordinaria al fine di rendere la struttura adatta al transito di carichi di CAT I e resistente ad eventuali scosse sismiche.

Durante le fasi lavorative il traffico della tangenziale è stato completamente deviato per realizzare l’intervento in totale sicurezza ed evitare disagi alla viabilità.

L’intera area oggetto del progetto è stata assoggettata alla Bonifica Bellica superficiale e profonda, secondo le indicazioni e i regolamenti del Ministero della Difesa.

 

 

--ZA--